bluebrowncustomgreenorangepinkredturquoiseyellow
  • Layout Style
  • Texture for Boxed, Framed, Rounded Layout Background

  • Font
    • Body:

    • Menu:

    • Title:

    * Fonts are used to example. You able to use 600+ google web fonts in the backend.

(+39) 0542 890000  info@ecaconsult.it
La stampa 3D nel nostro quotidiano
Settembre 25 2017 0 comment

La stampa 3D nel nostro quotidiano

Il mondo della stampa 3D sta entrando sempre più nel nostro quotidiano. Da applicazione elitaria, ad utilizzo comune, non più esclusivo di multinazionali o aziende anche del cittadino ordinario.

E se i benefici sono molteplici - dalla realizzazione di organi per il nostro corpo umano, alla progettazione di auto, aerei ed edifici - non bisogna non considerare anche l’impatto negativo che sta avendo in alcuni settori, in particolar modo in quello dei giocattoli. La possibilità di poter realizzare pezzi esclusivi e totalmente personalizzabili sta portando ad un declino del giocattolo industriale e ad una crescita notevole di quello “artigianale” costruito in casa.
Un esempio degno di nota riportato dai ricercatori della Michigan Technological University mostra come la realizzazione di un mattoncino Lego con la stampa 3D abbia un costo pari circa alla metà del costo di realizzazione secondo la produzione tradizionale. Valore che tende a ridursi qualora si utilizzi del materiale riciclato.

Come tutti i cambiamenti e tutte le rivoluzioni industriali che hanno caratterizzato l’evoluzione dell’economia moderna bisogna fare i conti anche con situazioni non proprio positive che dovranno portare ad una nuova visione prospettica per poter continuare ad essere competitivi.

(0 votes)
Enzo
Enzo